da €2.100,00
Book Now

TOUR GIORDANIA: AMMAN – PETRA – MAR MORTO Dal 28 Settembre al 05 Ottobre 2024 – VIAGGIO CONFERMATO!

Petra, Jordan

Descrizione

TOUR GIORDANIA: AMMAN – PETRA – MAR MORTO

 

Informazioni utili

  • Supplemento Singola: € 380,00
  • Supplemento igloo Wadi Rum: € 70/90

Itinerario

Espandi tutto
1° giorno Riviera Ligure - Milano Malpensa - Amman

Partenza con autopullman G.T. dalla Riviera Ligure per l’aeroporto di Milano Malpensa.
Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea per Amman.
Arrivo e trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento.

2° giorno Amman - Jerash – Ajloun-Amman
2° giorno Amman - Jerash – Ajloun-Amman

Dopo la colazione trasferimento per il City Tour (AMMAN) dove visiterete la Cittadella, il Teatro Romano e il Museo. Proseguimento per la visita di JERASH, la Pompei d'Oriente. Jerash è stata ricoperta dalla sabbia per secoli motivo principale per cui è ancora così ben conservata. Entrerai a Jerash attraverso la monumentale Porta Sud e ti ritroverai come ad essere in una città romana. Arriverai nella Piazza Ovale circondata da colonnati, visiterai il teatro romano e le chiese bizantine con pavimenti composti da mosaici. Potrai fare una piacevole passeggiata lungo la strada principale di Jerash. Potrai sperimentare la meravigliosa acustica del teatro, palcoscenico del festival musicale di Jerash che si svolge ogni anno. Si potrà osservare come i romani costruirono le colonne antisismiche delle strade. Trasferimento per la visita di AJLOUN un castello militare islamico che fu utilizzato dagli eserciti di Saladino per proteggere la regione dai crociati. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel ad Amman per la cena e il pernottamento.

3° giorno Amman – Madaba – Monte Nebo – Shobak-Petra
3° giorno Amman – Madaba – Monte Nebo – Shobak-Petra

Dopo la colazione partenza da Amman attraverso l'Alta Via del Re, visitando MADABA, famosa per l'unica mappa a mosaico della Terra Santa che si trova sul pavimento della chiesa di San Giorgio. Proseguimento per il Monte Nebo il luogo dove Mosè guardò la Terra Santa e il Mar Morto. In quel luogo Mosè fu visto per l'ultima volta, pertanto consideriamo questo luogo come luogo di sepoltura di Mosè, potrai visitare la sua chiesa commemorativa. Con buona visibilità potrai vedere Gerusalemme, Gerico e Betlemme dall'altra parte del Mar Morto. Proseguimento verso Shobak, il castello di Shobak è un incantevole castello costruito nel 1115 sotto il dominio del re Baldovino I e ci sorprenderà per la sua posizione nel deserto. All'interno del suo parco visiteremo le chiese, le rovine storiche e un passaggio segreto che conduce a un'incantevole sorgente. Il castello vanta anche una torre di guardia, catacombe, una serie di incisioni cristiane e tavolette islamiche. Partenza per Petra, cena e pernottamento.

4° giorno Petra
4° giorno Petra

Dopo la colazione visita di Petra. Intera giornata dedicata alla visita della capitale dei Nabatei, probabilmente la città antica più scenografica del mondo. Vi si giunge dopo avere attraversato il "siq", una stretta gola delimitata da altissime rupi, lungo il percorso si possono vedere delle sculture a forma di obelisco accompagnate da varie iscrizioni, tracce dell’antica pavimentazione e resti del canale scavato nella roccia, che un tempo scorreva per tutta la lunghezza del siq fino ad arrivare a Petra. Si visiteranno splendidi monumenti quali il "Tesoro": il suo nome deriva dalla leggenda secondo la quale un faraone egizio decise di nascondere qui il suo tesoro, nel sepolcro posto al centro del secondo livello. La gente ovviamente crede che questa leggenda sia vera, poichè l’urna, alta 3.5 m, porta numerosi segni di proiettili, conseguenza di inutili tentativi di aprire con la forza la solida roccia del sepolcro. L’elemento più affascinante è la facciata, l’interno consiste soltanto in una stanza quadrata disadorna, con una stanza più piccola sul retro. Il "Monastero" ha uno stile molto simile al Tesoro, ma le sue dimensioni sono notevolmente maggiori. Venne costruito nel III secolo a.C. e le croci scolpite nei muri interni fanno supporre che fosse in seguito stato usato come chiesa. Il teatro romano, anfiteatro da 8000 posti. Originariamente si credeva fosse stato costruito dopo la sconfitta dei Nabatei da parte dei Romani nel 106 a.C., mentre ora si ritiene che furono gli stessi Nabatei a ricavarlo nella roccia ai tempi di Cristo, distruggendo molte grotte e tombe durante i lavori. La facciata che comprende le tre tombe a volte viene anche chiamata Muro dei Re. Le tombe vennero scolpite direttamente nella roccia e i disegni sono sorprendenti. E’ difficile immaginare come abbiano potuto ricavare con tanta precisione muri interni così lisci e spigoli così acuminati e gli altari sacrificali.

5° giorno Petra- Wadi Rum
5° giorno Petra- Wadi Rum

Dopo la colazione ulteriore visita di Petra e trasferimento nel deserto del Wadi Rum per escursione in fuoristrada di circa 2 ore al tramonto in un luogo silenzioso e senza tempo. "Vasto, echeggiante e divino", così Lawrence d'Arabia descrisse le enormi montagne dalla forma unica che si innalzano dalla sabbia rosso-rosa del deserto. Ci avviamo al Camp per la cena e pernottamento.

6° giorno Wadi Rum- Battesimo - Mar Morto
6° giorno Wadi Rum- Battesimo - Mar Morto

Dopo la colazione trasferimento al sito del Battesimo "Betania oltre il Giordano", un sito archeologico patrimonio dell'umanità, sulla sponda orientale del fiume Giordano, considerato il luogo originale del Battesimo di Gesù da parte di Giovanni Battista e venerato come tale.
Rientro al Mar Morto (che in realtà è un lago) che si trova tra Giordania e Israele, in fondo alla Valle del Giordano. Il suo bacino è situato circa 430 metri sotto il livello del mare e costituisce il punto più basso della terra. Caratterizzato da una concentrazione salina dieci volte superiore a quella dell’oceano, il Mar Morto si trova in un’ambientazione rocciosa e inospitale per il clima particolarmente caldo e secco. Questo specchio d’acqua anticamente era una laguna collegata al Mediterraneo che, in seguito al sollevamento di alcune placche tettoniche, assunse la sua attuale conformazione.
Le sue coste, in parte sabbiose e in parte rocciose, sono intervallate da montagne che scendono a picco nel mare e da terreni lussureggianti localizzati prevalentemente nella zona settentrionale.
Cena e pernottamento.

7° giorno Mar Morto
7° giorno Mar Morto

Pensione completa, giornata libera in hotel per rilassarsi e godersi una benefica giornata balneare con bagni, fanghi sulla spiaggia e praticare le attività più disparate.

8° giorno Amman - Milano Malpensa - Riviera Ligure

Dopo la colazione trasferimento in aeroporto ad Amman e partenza per Milano/Malpensa.
Arrivo e rientro alle località di partenza in autopullman G.T.

Incluso/Escluso

  • Trasferimento in autopullman da/per aeroporto Malpensa
  • Volo aereo di linea sulla tratta Milano Malpensa/Amman
  • Tasse aeroportuali
  • Bagaglio in stiva 20kg
  • Tour della Giordania con moderno bus privato come da programma
  • Pernottamenti in Hotel ****
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo
  • giorno
  • Ingressi in tutti i siti menzionati nel programma
  • Guida locale parlante italiano come da programma
  • Passeggiata a cavallo a Petra
  • 2 ore di jeep tour al tramonto a Wadi Rum
  • N°2 bottigliette d'acqua al giorno
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Visto di ingresso in Giordania
  • Nostro accompagnatore
  • Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non incluso nella "quota comprende".
  • Assicurazione annullamento facoltativa da calcolare 6,5% sul totale del viaggio

Vedi su Mappa

Petra, Jordan
da €2.100,00

Contattaci

Ti potrebbe interessare