Viaggi in tutto il mondo dal 1981...

CERCA LA TUA VACANZA Contattaci Dove Siamo Home Page
Contattaci subito!
Contatto Diretto

liste-nozze
fb.png

Tieniti aggiornato con la nostra newsletter. Registrati, e periodicamente riceverai le nostre promozioni nella tua casella di posta elettronica.
   
   


 

Vetrina > ITALIA > PELLEGRINAGGIO DEL VICARIATO DI PIEVE DI TECO IN PUGLIA, CON SOSTA A LORETO E SAN GIOVANNI ROTONDO Dal 13 al 18 Maggio 2019
Stampa   E-mail  
PUGLIA.jpg
PUGLIA.jpg 
 
  • PUGLIA.jpg
    PUGLIA.jpg
  • TRANI.jpg
    TRANI.jpg
  • CATTEDRALE TRANI.jpg
    CATTEDRALE TRANI.jpg
  • ALBEROBELLO.jpg
    ALBEROBELLO.jpg
  • ALBEROBELLO1.jpg
    ALBEROBELLO1.jpg
  • TRULLLO SOVRANO.jpg
    TRULLLO SOVRANO.jpg
  • OSTUNI.jpg
    OSTUNI.jpg
  • LECCE.jpg
    LECCE.jpg
  • CATTEDRALE LECCE.jpg
    CATTEDRALE LECCE.jpg
  • GALLIPOLI.jpg
    GALLIPOLI.jpg
  • GALLIPOLI1.jpg
    GALLIPOLI1.jpg
  • GALLIPOLI SANT'AGATA.jpg
    GALLIPOLI SANT'AGATA.jpg
  • GALLIPOLI FONTANA GRECA.jpg
    GALLIPOLI FONTANA GRECA.jpg
  • SANTA MARIA DI LEUCA.jpg
    SANTA MARIA DI LEUCA.jpg
  • OTRANTO.jpg
    OTRANTO.jpg
  • SAN GIOVANNI ROTONDO.jpg
    SAN GIOVANNI ROTONDO.jpg
  • LORETO.jpg
    LORETO.jpg
Tipologia: ITALIA
Prezzo: € 730

1° giorno: VALLE ARROSCIA – BISCEGLIE
Partenza in mattinata da Pieve di Teco e Riviera. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Bisceglie, sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno: BISCEGLIE – TRANI – ALBEROBELLO – OSTUNI - LECCE
Prima colazione. Pranzo in corso di escursione in ristorante. Trasferimento a Trani, affacciata su di un suggestivo porto nel quale pullulano pescherecci caratteristici e dominata dallo slancio del suo simbolo più distintivo, quello della splendida Cattedrale romanica, la città di Trani si impone con il suo scenario mozzafiato, ricco di storia e di linee architettoniche armoniose, entrambe permeate dell'influenza di Federico II di Svevia, che rese Trani la sua fortezza marittima. Visita guidata della Cattedrale con tempo a disposizione per la celebrazione della Messa. Quindi trasferimento a Alberobello, visita guidata della cittadina nota per i Trulli, bianche costruzioni coniche in pietra, presenti a centinaia nel quartiere collinare Rione Monti. Il Trullo Sovrano del XVIII secolo è un trullo a due livelli. Sosta lungo il percorso per una visita libera di Ostuni. Detta anche Città Bianca, per via del suo caratteristico centro storico nei tempi passati era interamente dipinto con calce bianca. Arrivo in albergo, cena e pernottamento.

3° giorno: LECCE – GALLIPOLI – (GALATINA E CASARANO) - LECCE
Prima colazione. In mattinata visita guidata di Lecce. Lecce è nota per gli edifici in stile barocco. Nella centrale piazza del Duomo, si trova la Cattedrale di Lecce con una doppia facciata e un campanile. La Basilica di Santa Croce è caratterizzata da sculture e un rosone. Nelle vicinanze si trovano la Colonna di Sant'Oronzo, di epoca romana, che sulla sommità ospita la statua di bronzo del patrono della città, e l'anfiteatro romano, sotto il livello stradale. Pranzo in ristorante o in hotel e proseguimento per Gallipoli. Visita della città: il centro storico, situato su un'isola al largo, ospita luoghi di culto come la Cattedrale di Sant'Agata, con la sua facciata riccamente decorata. Poco distante, la Chiesa di Santa Maria della Purità presenta un pavimento in maiolica. Pur facendo parte del Castello di Gallipoli, la Torre del Rivellino è indipendente dall'edificio principale. Dall'altra parte del ponte, sulla terraferma, si trova la Fontana Greca, risalente al Rinascimento. Rientro a Lecce con possibilità di sosta, tempo permettendo, a Galatina e/o Casarano. Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno: LECCE – SANTA MARIA DI LEUCA – OTRANTO - LECCE
Prima colazione e partenza per Santa Maria di Leuca con sosta al santuario mariano situato sull’unione dei due mari (ionio e adriatico), celebrazione della messa. Santa Maria di Leuca è ricca di bellissime ville, risalenti ai primi del secolo, sul promontorio dove oggi c'è il Santuario De Finibus Terrae un tempo sorgeva il tempio pagano dedicato alla dea Minerva. Trasferimento a Otranto per il pranzo.
Nel pomeriggio visita della cattedrale di Otranto e della cappella dei martiri. Oltre ad essere la città più ad Oriente d'Italia è, sicuramente, una delle più belle e storicamente interessanti del Salento. Di origini antichissime, che risalirebbero a ben prima della colonizzazione greca di queste terre, deve il suo nome ad un rigagnolo d'acqua che sfocia in prossimità del porto: l'Idro. L'antica Hydruntum, fu, nei secoli, una splendida cittadina e, per la sua particolare posizione geografica, porta d'ingresso in Italia delle popolazioni provenienti da Oriente. Rientro in albergo per la cena e il pernottamento.

5° giorno: LECCE – SAN GIOVANNI ROTONDO – LANCIANO O VASTO
Dopo la prima colazione partenza presto per San Giovanni Rotondo, arrivo per il pranzo. Questo paese è molto famoso perché ospita le spoglie di San Pio da Pietralcina ed è il posto dove ha vissuto più a lungo.  Nel pomeriggio tempo libero per le funzioni religiose e visite libere delle chiese e della tomba del Santo. Trasferimento in hotel nella zona di Lanciano o Vasto, arrivo per cena e pernottamento.

6° giorno: – VASTO O LANCIANO – LORETO – VALLE ARROSCIA
Prima colazione e partenza per Loreto con sosta per la visita del Santuario della Santa Casa. Loreto è la culla della spiritualità marchigiana e una delle mete di pellegrinaggio mariano più importanti in Europa e nel mondo. Scrigno d’arte e luogo di cultura che porta con sé tracce di secoli di storia spirituale e temporale, Loreto è un gioiello tutto da scoprire nel cuore della Riviera del Conero. All’interno della Basilica è custodito uno dei più grandi tesori della spiritualità cattolica del mondo: la Santa Casa di Nazareth, dove la Vergine Maria nacque, crebbe e dove avvenne l’annunciazione della sua divina maternità. Le semplici mura in pietra che costituiscono il nucleo originale della casa sono riccamente decorate all’esterno con bassorilievi cinquecenteschi di grande pregio. Celebrazione della Messa. Pranzo in ristorante lungo il percorso e proseguimento per la Valle Arroscia con arrivo in tarda serata.

Il pellegrinaggio sarà guidato da Don Enrico Giovannini

Quota di partecipazione:               €  730,00 (base 40  persone)   

                                              €  800,00 (base 30 persone)
Supplemento singola:               €  160,00    
Acconto all’atto dell’iscrizione:     €  100,00

Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro il 10 febbraio 2019; in base alla disponibilità si accetteranno anche successivamente.

La quota comprende:
•    viaggio in autopullman Gran Turismo
•    trattamento di pensione completa dalla cena del primo al pranzo dell’ultimo giorno, bevande incluse
•    visite guidate come da programma
•    assicurazione
La quota non comprende
•    I pasti non menzionati, la tassa di soggiorno (circa 2 euro a notte da pagare in loco), gli ingressi le visite guidate non menzionate, extra di carattere personale e tutto quanto non incluso nella “quota comprende”.

Per informazioni e prenotazioni contattare:

Maggiori Informazioni
Numero Giorni: 6
Mezzo di Trasporto: Tutto Bus


Fai una domanda / Prendi un appuntamento
Nome:

E-mail:

Numero Telefono:

Richiesta Informazioni:


© 2008-2018 Copyright Ponente Viaggi di Globoways srl - Via Alfieri 9 18100 - Imperia - p.iva: 00689530087
Tel. 0183.27.61.15 - Fax. 0183.27.51.32 - E.mail:globoways[AT]ponenteviaggi.it- Privacy Policy - Cookie Policy
Statistiche
Visitatori: 1806878